Visite: 158

 

Il sindaco Giovanni Verduci e l’assessore comunale con delega all’Ambiente, all’Agricoltura e al Verde pubblico, Giusy Vacalebre, hanno ricevuto a palazzo Alecce il presidente del Consorzio di Bonifica Basso Ionio Reggino, Giovandomenico Caridi, accompagnato dal componente del Consiglio dei Delegati Fortunato Pedà.       

 

L’incontro, cordiale e frutto di una collaborazione che da anni vede il Comune e il Consorzio lavorare insieme per garantire condizioni di sicurezza e decoro sul territorio di Motta San Giovani, è servito a predisporre un piano di interventi che saranno realizzati entro pochi mesi.  

 

“La riunione è stata molto proficua e non poteva essere diversamente visto l’ottimo rapporto che ci lega al Consorzio – ha dichiarato l’assessore Giusy Vacalebre -  L'azione programmata per i prossimi mesi verterà principalmente sulle attività di sfalcio, decoro delle aree urbane e pulizia di alcuni tratti dei corsi d’acqua che attraversano il nostro territorio. Si è discusso anche sul rimboschimento delle aree danneggiate dagli incendi degli anni scorsi e su piccoli interventi di difesa del suolo”.

 

“Un'ulteriore attenzione – ha poi aggiunto la delegata all’Agricoltura - è stata prestata all'ampliamento e all’ammodernamento della condotta irrigua esistente, per aumentare così le aree già servite dagli invasi presenti. Sarà realizzata, inoltre, una nuova zona verde, già individuata nel rione San Giorgio, come spazio utile alla collettività. Con il sindaco Giovanni Verduci abbiamo ringraziato il Presidente Caridi ed il consigliere Pedà anche per la preziosa opera fino ad ora compiuta dagli operai che, sotto la direzione del signor Carmelo Melito, hanno reso più sicuro e più decoroso il nostro paesaggio”.

 

“Quale delegata all’Ambiente – ha poi concluso – non posso che essere soddisfatta dell’incontro, certa che solo attraverso la giusta sinergia tra quanti operano sul territorio comunale si possano raggiungere risultati importanti per l’intera comunità”.  

 

Torna all'inizio del contenuto