Visite: 217

“È stato approvato il progetto esecutivo e lunedì saranno consegnati i lavori per la messa in sicurezza della viabilità comunale in località Allai e Paolia”.

 

A comunicarlo sono il sindaco Giovanni Verduci e il vicesindaco con delega ai Lavori pubblici Rocco Campolo a margine di una riunione di Giunta comunale.

 

“Ottenuto il finanziamento dal Ministero dell’Interno – dichiara il sindaco – ed espletate in tempo utile tutte le procedure di gara per l’appalto integrato per la progettazione e l’esecuzione dei lavori, nonostante la diffidenza di tanti e l’auspicio di qualcuno, nei prossimi giorni il cantiere sarà allestito con l’obiettivo di riaprire la viabilità di Allai e mettere in sicurezza quella di Paolia nel più breve tempo possibile”.   

 

“L’intervento – chiarisce invece l’assessore – a fronte di un finanziamento complessivo pari a 265mila euro, interessa via dei Cedri a Lazzaro, nel tratto di carreggiata ridotta a causa di un movimento franoso del febbraio del 2017, e la viabilità che da Allai porta a Serro Valanidi, nel tratto immediatamente prossimo al centro abitato, un tratto prima oggetto di restringimento e poi interdetto, attenzionato dalle autorità competenti già nell’inverno del 2016 e primo sito ad avere la massima attenzione da parte di questa Amministrazione comunale”.   

   

“I lavori – aggiunge Rocco Campolo – attraverso micropali e gabbioni consentiranno di sistemare i versanti in frana e ripristinare le condizioni di sicurezza, eliminando i rischi e i notevoli disagi sopportati dai residenti. Le stesse località, anche se in tratti diversi, saranno interessate da ulteriori interventi, già in fase di progettazione”.

 

“Il Piano delle Opere pubbliche approvato durante l’ultima seduta del Consiglio comunale – conclude il sindaco Giovanni Verduci – comprende interventi reali e concreti per quasi 10 milioni di euro. Dopo aver programmato con attenzione, intercettando importanti canali di finanziamento, e sollecitato con insistenza gli altri Enti, essendo credibili ed avendo facilità di interlocuzione, diamo inizio ad una stagione di lavori pubblici che nei prossimi mesi coinvolgerà tutto il territorio comunale. Motta, Lazzaro e Serro Valanidi, il nostro litorale e le nostre colline, la viabilità, l’acquedotto, la rete fognaria, gli edifici scolastici, i luoghi di aggregazione”.    

 

Torna all'inizio del contenuto