Visite: 417

È stato attivato il Centro tamponi comunale presso l’ex scuola materna di Motta San Giovanni in via Monsignor Antonio de Lorenzo. Il Centro sarà operativo venerdì 8 gennaio dalle ore 15 e sabato 9 gennaio dalle ore 9. I cittadini residenti nel territorio comunale potranno sottoporsi gratuitamente al test rapido (antigene da SARS-Cov-2). Solo in casi particolari (da concordare con il proprio medico di famiglia) sarà possibile sottoporsi a tampone presso la propria abitazione.  

 

Inoltre, in sinergia con l’Azienda Sanitaria di Reggio Calabria, è stato già programmato un servizio c.d. drive-in (Covid point tamponi) per domenica 10 gennaio 2021, a partire dalle ore 9.00, in piazza della Municipalità a Motta San Giovanni. In questo caso i cittadini (con sintomi da Covid-19 o avendo avuto contatti stretti con soggetti positivi) potranno accedere all’area individuata e sottoporsi a tampone esclusivamente se in possesso della tessera sanitaria e della prescrizione bianca del medico curante.

 

Dall’inizio di questa seconda fase si registrano complessivamente 62 casi (1 soggetto deceduto, 29 soggetti al momento positivi e in quarantena domiciliare, 32 soggetti guariti).

 

Si invita la cittadinanza ad osservare le disposizioni dettate per prevenire e contrastare la diffusione del Coronavirus, a prestare la massima attenzione, a rispettare il distanziamento, a indossare sempre la mascherina e ad uscire di casa solo per esigenze reali. 

 

Per eventuali necessità è possibile contattare l’Ufficio politiche sociali del Comune al numero telefonico 0965718104 (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o la Protezione Civile “Garibaldina” ai numeri 0965718130 – 3392944028.

 

(Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 7 gennaio 2021)

Torna all'inizio del contenuto